Fondazione Ivo de Carneri Onlus > Chi siamo > Il Laboratorio

Il Laboratorio

PHC_logo
Il Laboratorio di Sanità Pubblica Ivo de Carneri (Public Health Laboratory Ivo de Carneri, PHL-IdC) è un istituto semi autonomo parte integrante del sistema sanitario di Zanzibar e il centro di riferimento per il monitoraggio e la valutazione dei piani nazionali per il controllo delle malattie endemiche e per le ricerche applicate allo sviluppo di nuovi mezzi di controllo. E’ il risultato di un accordo fra Fondazione Ivo de Carneri Onlus e Ministero della sanità e del welfare di Zanzibar firmato nel 1997.

icona_laboratorio
Nel 2005 è stato riconosciuto Centro di collaborazione dell’Organizzazione mondiale della sanità per la schistosomiasi e le infezioni parassitarie intestinali.

Nel 2010 è stato riconosciuto Laboratorio di riferimento nazionale per la tubercolosi per l’arcipelago di Zanzibar.
Opera in collegamento con le principali istituzioni scientifiche di Zanzibar, Health Research Council e College of Health Sciences, e collabora o ha collaborato con organizzazioni o istituti nazionali, quali Research Centre di Ifakara, National Institute of Medical Research e Muhimbili University in Tanzania, e internazionali, quali Organizzazione mondiale della sanità, Johns Hopkins School of Public Health (USA), Imperial College e London School of Hygiene and Tropical Medicine (UK), università italiane di Ancona, Brescia, Milano, Napoli, Roma, Siena.

Iscriviti alla newsletter

Informativa ai sensi del 'Protezione dei dati personali' ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”). I dati sono trattati per le attività di raccolta fondi, sia in formato cartaceo che elettronico, da Responsabili ed incaricati a ciò preposti e possono essere comunicati a società di marketing diretto che effettuano l'invio di nostro materiale. Per esercitare i diritti di cui agli art. 15-22 GDPR (tra cui modificare o cancellare i dati) può scrivere al Responsabile del Trattamento presso (Titolare del trattamento), o via mail all'indirizzo CLICCA QUI

Facebook

YouTube